Campalto Housing

Campalto | Venezia | Italia - 2008

Housing | Privati | Campalto | Venezia | Italia | Idea | 2008
Ricardo Lunardon | RAL - Radical Architecture Lectures | Ricardo Lunardon | Mauro Lena, Adriano Piazza | Stefano Marin, Silvia Orso, Lisa Tessarollo |

Nel Masterplan Campalto Housing, il sistema di abitazioni è stato inserito in un ambiente il più possibile verdeggiante, dove la presenza abbondante della componente naturale diventa elemento di forza e di valorizzazione nel concept dell’area.

Per questo motivo è stata creata una strada giardino per l’accesso di auto e pedoni alle varie unità abitative, una qualità progettuale già decantata e apprezzata nel progetto di Mies van der Rohe del Lafayette Park a Detroit (USA), dove la presenza del verde crea un’intima relazione tra gli abitanti del quartiere e l’ambiente nel quale vivono. Una specifica che crea una migliore vivibilità degli spazi pubblici e aumenta la possibilità di relazione tra gli individui.

Tre aree di parcheggio sono state dislocate in due diversi punti della lottizzazione: nella zona in corrispondenza dell’entrata a nord ed in quella in uscita ad est, zone periferiche che permettono una buona suddivisione del sistema pedonale e di quello carraio. Sul lato sud, un camminamento disposto sull’asse ovest-est, collegato ad ogni residenza, diventa passeggiata privilegiata nel parco lagunare: un parco verde che comunica direttamente con un laghetto artificiale, pensato per rivalutare la zona in termini ambientali.